Dopo i decessi, medici cinesi chiedono la sospensione del vaccino Pfizer. L’Italia invece continua incurante


“L’incidente delle morti ha dimostrato che l’effetto dei vaccini a mRNA non è buono come previsto. Possono far sviluppare sostanze tossiche nell’organismo”



Dalla Cina – dove tutto è cominciato – i sanitari prendono le distanze dai vaccini a mRNA e, nel caso specifico, da quello Pfizer-Biontech, chiedendone la sospensione all’uso. Il vaccino a detta degli esperti “è stato sviluppato in fretta” e “la sua sicurezza non è stata confermata”. Ad allertare i medici è stata la morte di 23 anziani norvegesi, che per il timore di non morire di covid sono morti d’altro. A destare preoccupazione, tuttavia, non sono solo gli anziani: in questi giorni abbiamo riportato il caso di un medico 56enne e di una infermiera 41enne, mentre in Italia si è registrato il decesso di un collaboratore dell’Asst di Mantova.


Ma cosa hanno detto i medici cinesi? “Yang Zhanqiu, virologo dell’Università di Wuhan, ha dichiarato che l’incidente della morte ha dimostrato che l’effetto del vaccino Pfizer e di altri vaccini a mRNA non è buono come previsto, visto che lo scopo principale dei vaccini a mRNA è curare i pazienti. I vaccini a mRNA insegnano alle cellule umane a produrre una proteina per attivare una risposta immunitaria; quindi, la risposta immunitaria può proteggere le persone dall’infezione se il vero virus entra nel corpo. Nel frattempo, sostanze tossiche possono essere sviluppate durante il processo di vaccinazioni con mRNA; quindi, la sicurezza dei vaccini non può essere completamente garantita, ha detto Yang”. E’ quanto riporta il Global Times.



In Italia, intanto, dopo la notizia della riduzione di dosi di vaccino Pfizer Biontech, commissario e governo continuano a premere per una vaccinazione di massa i cui esiti – se venissero confermati definitivamente i legami tra decessi e vaccini ovviamente smentiti dalle aziende coinvolte – potrebbero essere disastrosi. Pfizer fa sapere che l’azienda “ha messo in conto” reazioni come effetti collaterali e morte, ma allora bisogna domandarsi se è davvero la prevenzione lo scopo che si sta perseguendo.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 78 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
RENATO FERRIANI
RENATO FERRIANI
6 mesi fa

arcuri speranza e tutto il governo tutto pieno di tangenti,sono criminali come lo sono per essere stati per i vari lockdowns non previsti dal CTS,ma richiesto da OMS FMI CON LA MANINA DI SOROS E DELL’ONNIPRESENTE BILL GATES.SONO TALMEMTE OLIATI CHE VANNO A RAZZO CON I DPCM.MA UNA PROCURA HA GIA’ SEQUESTRATO I COMPUUTERS DI SPERANZA ISTITO SUPERIORE SANITA’ I DOCUMENTI SECRETATI. SPERIAMO BENE.

error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.