“Autonomia nelle scelte che riguardano la salute dell’individuo”, il dietrofront di Locatelli


Il colpo inferto all’eterologa (e non solo) dal coordinatore del Comitato tecnico scientifico



Vaccini e “autonomia nelle scelte che riguardano la salute dell’individuo”. A questa si è (giustamente) appellato Franco Locatelli. Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico è stato chiamato (assieme a Giovanni Rezza, direttore generale del Cts) ad esprimersi sulla controversa vaccinazione eterologa. Il cosiddetto “mix”, per intenderci. Per la serie: fatto il primo, per il secondo uno vale l’altro, basta che sia “a mRNA”. Tanto raccomanda il sodalizio in un verbale del 18 giugno che parla di “indicazione prioritaria di seconda dose con vaccino a mRNA, ispirata a un principio di massima cautela”. Con un “ma”, tuttavia, che fino a una settimana fa era impensabile, che richiama a una “autonomia nelle scelte che riguardano la salute dell’individuo”, per citare le parole precise di Locatelli.


Sarà che la narrazione ufficiale costruita attorno all’infallibilità dei sieri in sperimentazione fino al 2023 si va via via sgretolando ma è il coordinatore del Cts stesso – nel documento che abbiamo appena citato – a lasciare intravedere le crepe parlando di “potenziali rischi di trombosi in sedi inusuali associati a trombocitopenia (VITT) e perfino di “soggetti a rischio basso di sviluppare il Covid-19“. Ammissioni che servono a diffondere il più possibile i vaccini a mRNA? Possibile, ma, almeno, la verità viene parzialmente a galla.




0
Cosa ne pensi?x

Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.