Periodico di Inchieste

“Morti” da coronavirus, Renzi: “Ora si instauri una Commissione d’inchiesta”


Il senatore nel corso dei lavori di questa mattina a Palazzo Madama: “Dopo l’annuncio di oltre 12mila morti, serve chiarire molti aspetti”



“Dopo l’annuncio di oltre 12mila morti per coronavirus, è necessario che si instauri una Commissione d’inchiesta”. Lo ha detto il senatore Matteo Renzi nel corso della seduta mattutina dei lavori di Palazzo Madama calendarizzati oggi. L’organismo, a detta dell’interessato, dovrebbe scavare non solo nei presunti decessi, ma anche su ciò che riguarda “tamponi e mascherine”. Renzi ha anche ufficializzato la richiesta di aprire da subito le attività produttive riconsegnando agli italiani la possibilità di uscire. “Dobbiamo – ha detto – convivere col virus. Non possiamo stare in casa per sempre”.


Questa mattina è partito da Bergamo un altro carico di “feretri”

Intanto, questa mattina da Bergamo è partito un altro carico di “feretri”. È il secondo dopo quello dello scorso 19 marzo. Per alcuni le 40 “casse mortuarie” che sarebbero divise in otto camion a gruppi di cinque, sarebbero destinate al cimitero di Bergamo. Per altri, saranno invece divise tra Padova e Ferrara. Eppure stando alle linee guida internazionali per la gestione dei “casi da coronavirus”, non è prevista la tumulazione ma la cremazione. Dunque perché starebbe avvenendo il trasporto all’interno di casse tramite mezzi dell’esercito? Anche su questi aspetti dovrebbe concentrarsi una Commissione d’inchiesta.


beenhere

Caro amico prima che caro lettore, Rec News ti ricorda che nella Costituzione sono regolati i Diritti inviolabili del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio, cioè il posto dove si abita: è il padrone o la padrona di casa che decide chi vi può accedere e cosa si può fare al suo interno. Ogni cittadino può circolare liberamente all’interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi pacificamente anche in pubblico (Art. 17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art. 20). Diritto inviolabile è l’espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21). Secondo l’Articolo 32 della Costituzione, nessuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, ecc.) se non è previsto dalla legge per gravi e documentati motivi. Allo stesso modo, può astenersene se le sue convinzioni religiose o sociali non gli consentono di ricevere trattamenti sanitari. Uno governo Democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d’opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non fa le leggi da solo o con i tecnici, ma le sottopone al Parlamento.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.