Il vizio di minimizzare su Bibbiano

di Nadia Belli e Domenico Muollo – Referenti Fratelli d’Italia

Interveniamo in merito al video apparso sui canali social di Mauro Terzoni, candidato consigliere nella lista dell’attuale sindaco di Fidenza, Andrea Massari. Il sindaco viene ripreso durante una sagra, mentre è accompagnato dall’assessore ai Servizi sociali, membri della lista e “compagni” di merende. Si riconosce la voce del sindaco che commenta e interloquisce con l’autore del video, finché non si sente dire: “le cotiche di Bibbiano”. Da qui, i commenti al post in questione, e ci piace sottolineare come lo sdegno sia stato bipartisan.


Fidenza non merita questa figuraccia. Gli interessati hanno tentato di sminuire come loro solito, e affermano che il commento non sia stato del sindaco. Qualcuno è stato, e queste persone in modo diretto o indiretto oggi amministrano Fidenza, pur riuscendo a ironizzare sui bambini di Bibbiano. Tutto questo dopo il consiglio comunale, nel corso di cui il sindaco ha tentato di sminuire quello che sta succedendo nella triste vicenda del comune Reggiano, dando per paranoici chi osa accostare il problema affidi a Fidenza con questa uscita infelice. Un problema di insensibilità nei confronti di chi soffre per essere stato privato ingiustamente di un figlio per colpa degli assistenti sociali, che ha portato il problema direttamente in giunta comunale.

Sull’argomento:

Tags: ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
error:
WhatsApp chat

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.