Periodico di Inchieste

“Con l’idrossiclorochina curati politici, attori, cantanti e calciatori, ma è vietata alla gente comune”


L’ammissione del senatore Siri, che afferma: “Mi aspetterei da persone che sono state curate con questo farmaco di essere i testimonial e di poter dare a tutti la possibilità di conoscerlo e di potersi curare”



“Si è parlato spesso della tossicità dell’idrossiclorochina perché i protocolli con cui sono stati fatti gli studi prevedevano dosi elevatissime. Si parlava di 2000 mg, quando la dose del protocollo italiano è di 800 mg e il protocollo medio è di 500 mg. Tra l’altro è stato visto, stabilito e provato scientificamente che a basse dosi ha un’efficacia molto più elevata. Al di là del fatto che con l’idrossiclorochina sono state curate decine, centinaia, migliaia di persone che in questo momento stanno ostacolando. Sono stati curati politici, attori, cantanti, calciatori e vip di vario tipo”. E’ la recente ammissione che il senatore Armando Siri ha affidato ai social.


“Io mi aspetterei da persone che sono state curate con questo farmaco di essere i testimonial e di poter dare la possibilità a tutti di conoscerlo. E’ uno strumento in più che abbiamo per combattere questa malattia, possibilmente a casa, per evitare che le persone si riversino nei pronto soccorsi e negli ospedali mettendo a dura prova il sistema sanitario nazionale e quindi giustificando i Dpcm e i provvedimenti che vengono presi arbitrariamente dal presidente del consiglio dei ministri, qualche volta calpestando i nostri diritti costituzionali e creando una lacerazione nel nostro sistema costituzionale”, ha detto.



Iscriviti alla nostra Newsletter!


4.2 5 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.