Il partito unico vuole infliggere l’obbligo vaccinale per un virus che si cura


Allarmante la presa di posizione del presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, che a Sky Tg24 ha detto che “Il governo centrale ha il diritto di sospendere le garanzie costituzionali


Si è riunita intorno alle 15 la cabina di regia intergovernativa che si sta occupando delle ulteriori imposizioni da infliggere alla popolazione con la scusa di un virus che si cura e che secondo diversi esperti è equiparabile all’influenza. Pd, Italia Viva e Forza Italia si spendono – prevedibilmente – per l’obbligo vaccinale generalizzato, mentre la Lega scopre il suo vero volto portando sul tavolo la richiesta dell’imposizione agli over 60. Tanto ha chiesto il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, che ha fatto da portavoce alle ansie del partito e che è uno dei promotori della prima ora del lasciapassare verde.



Nessuna cesura, dunque, nessun contrasto o prese di posizione differenti – come hanno tentato di far passare varie volte i media mainstream – solo le mire di un partito unico risoluto a portare a casa una forma qualunque di obbligo vaccinale, quella che è vietata dall’articolo 32 della Costituzione e che non può essere imposta senza la firma convinta e consapevole del consenso informato. Allarmante la presa di posizione del presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, che a Sky Tg24 ha detto che “Il governo centrale ha il diritto di sospendere le garanzie costituzionali se c’è l’esigenza di garantire la salute delle persone”. Una garanzia che, in questo momento, viene dai farmaci approvati dall’AIFA (oltre che da quelli già disponibili) e dai numeri molto più rincuoranti rispetto a quelli del 2020.

0
Cosa ne pensi?x

Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 3 votes
Article Rating

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.