I Dpcm e il “regalo” di Conte al suocero Paladino


Bar e ristoranti a partire dalle 18 sono contagiosi, ma non quelli degli alberghi, che stando a quanto disposto nell’ultimo decreto possono restare aperti al pubblico “senza limiti di orario”. Caso vuole…



Secondo il governo bar e ristoranti a partire dalle 18 sono contagiosi, ma non quelli degli alberghi, che stando a quanto disposto nell’ultimo e stringente Dpcm firmato il 3 novembre possono restare aperti al pubblico “senza limiti di orario”. Caso vuole che Cesare Paladino – padre della compagna del premier Giuseppe Conte – sia il proprietario di un hotel, quel Plaza di Roma finito al centro delle cronache giudiziarie.


Che sia stato questo a spingere Giuseppi a esonerare gli alberghi dalle restrizioni che invece riguardano tutti gli altri bar e ristoranti, nonostante il rischio di assembramento rimanga potenzialmente invariato anche nelle strutture ricettive? E perché – guarda caso – la possibilità di chiudere gli alberghi non è mai stata considerata neppure nella fase uno?




Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.