La delega ai servizi al facilitatore che piace anche ai renziani


Il Matteo del centro-sinistra può dirsi soddisfatto: dopo settimane di pressing l’incarico finisce a una figura “molto vicina al premier”, ma che in fondo ha macinato molto terreno a fianco di certa compagine politica



Renzi può dirsi soddisfatto: dopo settimane di pressing la delega ai Servizi Segreti è finita a una figura istituzionale che è “molto vicina al premier”, ma che in fondo ha macinato molto terreno a fianco di certa compagine politica. Pietro Benassi (il secondo da sinistra, nella foto) non è stato solo il diplomatico che ha facilitato le relazioni istituzionali nei teatri più disparati, ma anche il Capo di Gabinetto di Federica Mogherini ai tempi del ministero degli Esteri del governo Renzi. A testimonianza di una duttilità che lo porta a gestire con scioltezza diverse situazioni, ha lavorato anche fianco a fianco ad Emma Bonino, la progressista di Più Europa.


Al diplomatico Pietro Benassi la delega ai Servizi Segreti | Rec News direttore Zaira Bartucca

E’ questa la figura che da oggi avrà mano libera sui Servizi, in un momento risolutivo sia per Conte (formazione di un possibile terzo esecutivo) che per un Renzi solo apparentemente con le spalle al muro. Il guadagno – ragionano ora gli strateghi – è su entrambi i fronti. Il premier con la nomina di un personaggio istituzionale che risulta vicino al suo entourage tenta di racimolare qualche punto in fatto di leadership, mentre il Matteo del centro-sinistra che di recente è stato convocato dal Copasir sulla visita in Italia del procuratore statunitense William Barr – ha meno pensieri.



Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 26 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.