CDC: Un transgender su 7 ha l’Hiv

I dati del Centers for Disease Control and Prevention e del National library of medicine National Institute of Healt: il 14% ha subito il passaggio da uomo a donna, e la percentuale è più alta tra chi è di colore e di etnia ispano-latina

Un transgender su sette ha l’Hiv. Lo dice il Centers for Disease Control and Prevention, che pochi giorni fa ha pubblicato un report sui dati acquisiti sulla popolazione americana, ma considerato di valenza internazionale per la caratura degli studiosi che lo hanno firmato.


Dello stesso tenore le ultime stime disponibili del National library of medicine National Institute of Healt, che entra ancora di più nel dettaglio: il 14 per cento di chi ha il virus dell’immunodeficienza acquisita ha subito il passaggio da uomini a donne, e la percentuale è molto più alta tra chi è di colore (44 per cento) o di etnia ispano-latina (26%).


Annunci

Il problema non è, ovviamente, prettamente americano, ma esiste anche in Italia, dove è per giunta alta l’incidenza del fenomeno legato alla prostituzione e dove tanti sono i trans “da esportazione”. Con l’unica differenza che la pubblicazione di numeri e cifre è frenata dal clima di propaganda che non risparmia neppure i dati che riguardano la salute.


Leggi anche:
Gay e Trans non sono malati: allora perché i loro farmaci sono a carico del SSN?


Annunci

Annunci
Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
WhatsApp chat

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.