Monopattini, parte la campagna informativa su come evitare possibili rischi


L’iniziativa vede il coinvolgimento di Cnel, Miur e Polizia Stradale



Comunicato stampa

Cnel, Ministero dell’Istruzione e Polizia di Stato in campo per educare i giovani all’uso in sicurezza del monopattino elettrico. Tra le nuove forme di mobilità dolce che hanno avuto un boom diffusionale, c’è sicuramente l’utilizzo del monopattino spesso preferito ai mezzi pubblici e all’automobile soprattutto per brevi tragitti. Da questo nasce l’idea della Consulta Nazionale per la Sicurezza stradale e la Mobilità sostenibile del CNEL  di realizzare – insieme al Ministero dell’Istruzione e alla Polizia stradale – un video educazionale quale strumento informativo rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, principali utilizzatori di questo  nuovo mezzo di trasporto.


Il video, che verrà anche diffuso sui canali Rai grazie alla collaborazione di Rai per il Sociale, è accompagnato da una sintesi a cura della Polizia Stradale sulla normativa vigente relativa all’uso corretto del monopattino elettrico (uso del casco per i minorenni, giubbotto riflettente in determinate condizioni, limiti di velocità). Il monopattino elettrico si sta diffondendo e può diventare strumento di mobilità ecologica e sostenibile, soprattutto per piccoli spostamenti urbani. Tuttavia, la prudenza e la conoscenza delle norme sono fondamentali, perché, nonostante la sua fruibilità, si tratta di un mezzo di trasporto che può avere profili di pericolosità superiori a quelli di automobili, motociclette e biciclette.


In questi giorni è in corso anche il dibattito relativo all’inasprimento del quadro normativo vigente che deve comunque, ad avviso dei proponenti, essere sempre accompagnato da una capillare attività di formazione, sensibilizzazione e responsabilizzazione dei giovani. La campagna informativa anticipa l’inserimento del video sulla piattaforma EDUSTRADA, dal prossimo mese di settembre, come parte dell’offerta formativa del Ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2021-2022 e quale utile spunto di riflessione per i ragazzi e supporto per l’insegnamento da parte del corpo docente.

0
Cosa ne pensi?x

Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Renato Ferriani
Renato Ferriani
3 mesi fa

Niente lavoro sostegni elemosine ma
monopattini a go go.Imbecillita’ tipica fella sx che mira a incretinire una popolazione confusa stremata terrorrizata ad hoc dal mainstream oliato da Soros e dal FMI e da una censura da un regime autoritario che ignora e disprezza la costituzione.Ma il monopattino oblige.

error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.