Esodo da Whatsapp a Telegram dopo l’annuncio dei cambi sulla privacy


Pavel Durov ha parlato di 25 milioni di iscrizioni in appena tre giorni: “Le persone non vogliono rinunciare alla riservatezza”



Whatsapp l’8 febbraio cambierà le sue condizioni di accesso, modificando i termini sulla privacy. La prospettiva non deve essere piaciuta a molti utenti, che da giorni si stanno spostando in massa verso Telegram. Pavel Durov, il fondatore, ha parlato di 25 milioni di iscrizioni in appena tre giorni. “Le persone – ha detto l’imprenditore – non vogliono più scambiare la loro privacy con servizi gratuiti”.


Esodo da Whatsapp a Telegram dopo l'annuncio dei cambi sulla privacy | Rec News, direttore Zaira Bartucca

Durov ha inoltre assicurato che l’azienda garantirà un approccio orientato verso la sicurezza delle comunicazioni e della riservatezza, proprio quello che su Whatsapp sta per mancare. “Prendiamo molto sul serio questa responsabilità”, ha detto.



Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 35 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.