Trump, è davvero finita?


Notte di tensione con l’assalto al Campidoglio. Resta da chiarire il reale coinvolgimento dei sostenitori repubblicani e il ruolo svolto da possibili infiltrati: sull’accaduto indagano le agenzie di sicurezza



“Anche se sono totalmente in disaccordo con l’esito delle elezioni, e i fatti mi confermano, il 20 gennaio ci sarà comunque una transizione ordinata. Ho sempre detto che avremmo continuato la nostra lotta per garantire che vengano contati solo i voti legali. Anche se questo rappresenta la fine del più grande primo mandato nella storia presidenziale, è solo l’inizio della nostra lotta per rendere l’America di nuovo grande”. E’ l’inizio di un comunicato diramato qualche ora fa dallo staff di comunicazione Donald Trump.


E’ davvero finita?

Il Congresso ha certificato la “vittoria” del democratico Biden dopo una notte di tensione e l’assalto al Campidoglio. Resta da chiarire il reale coinvolgimento dei sostenitori repubblicani e il ruolo svolto da possibili infiltrati: sull’accaduto indagano le agenzie di sicurezza. Gli episodi che ora stanno danneggiando – questo il tentativo del mainstream – l’immagine di The Donald – potrebbero presto essere attribuiti a ben altra parte politica. Ad essere setacciate adesso – nel momento del silenzio censorio imposto dai social – sono proprio le enigmatiche parole di Trump diramate dal capogabinetto Dan Scavino, che se da un lato sembrano essere una concessione all’avversario, dall’altro parlano di “primo mandato”, quasi a volerne presupporne un secondo. In ogni caso, si vedrà tutto nei prossimi giorni.


Rec News, direttore Zaira Bartucca

“Resa”?

A sondare il sentiment dei social, quello che sembra emergere è che i sostenitori MAGA non accetterebbero la “resa” del loro presidente. Si tratta davvero di questo? Per diversi osservatori sì: Trump si butterà a capofitto ai piani di un’opposizione che si annuncerebbe agguerritissima, e al lavoro per una prossima candidatura che avverrebbe alla fine del mandato di Biden. Il democratico, in ogni caso, non avrebbe vita politica facile. Secondo altri, non è ancora finita e qualcosa in grado di scompaginare i piani dei fautori della frode elettorale starebbe per accadere.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


4.9 66 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.