Periodico di Inchieste

Il funzionario: “Tra i dem esponenti che agiscono per conto di paesi stranieri”


Le ingerenze denunciate lo scorso 31 ottobre all’Assistente Procuratore Generale per la sicurezza nazionale: “Donazioni e tornaconti economici”



Il 31 ottobre scorso – poco più di una settimana fa – Paul D. Kamenar della NLPD denunciava a John C. Demers, Assistente Procuratore Generale per la sicurezza nazionale, una serie di ingerenze tra il partito democratico americano e alcuni Stati esteri. Secondo le rivelazioni del funzionario, Joe Biden, suo figlio Hunter e suo fratello James avrebbero svolto attività politiche per conto di potenze straniere in grado di turbare “l’equilibrio democratico”. Tra le accuse figurano violazioni penali della legge federale, cospirazione, riciclaggio di denaro e frode telematica. E’ quanto si legge in un’inchiesta esclusiva pubblicata da Rec News (clicca il pulsante rosso in basso per la versione integrale).



Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.