“Svenuta e morta in diretta dopo l’iniezione del vaccino anti-covid”



Fonte Video: Movement of Life Italia

Il Movement of Life italiano ha pubblicato un video che mostra l’iniezione di un vaccino ad un gruppo di persone. All’iniezione – che sarebbe avvenuta in diretta – seguono alcuni passaggi di una conferenza stampa, finché una delle volontarie che si presenta come Tiffany Dover, non mostra segni di cedimento e si accascia al suolo. Questo il testo con cui il movimento accompagna il video.


“Il vaccino si dimostra quello che è, una minaccia alla salute dell’individuo e nessuna sicurezza collettiva. Qui la plastica dimostrazione: Tiffany Dover, una caposala di un ospedale di Chattanooga in Tennessee, ha provocato uno spavento quando è svenuta durante una conferenza stampa dopo aver ricevuto l’iniezione del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19. Durante la sua intervista con la stampa, Dover ha improvvisamente iniziato a sentirsi a disagio e ha detto: “Scusate, mi gira la testa”. L’infermiera si vede svenire davanti alla telecamera mentre gli esperti medici arrivano per assisterla”.


“Chi pagherà mai per questo abominevole assassinio perpetrato ai danni di una persona giovane e forte?”

“I medici del CHI Memorial hanno detto che questo non è correlato agli ingredienti del vaccino Pfizer COVID-19, infatti è impossibile secondo questi professionisti…In fondo al video la tragica risultanza con una registrazione di morte, il totale silenzio dai mezzi di comunicazione di massa terrorizzati dal divulgare notizie che potrebbero danneggiare i loro facoltosi inserzionisti o azionisti. Chi pagherà mai per questo abominevole assassinio perpetrato ai danni di una persona giovane e forte?”, si domandano – concludendo – dal Movement of Life.



Iscriviti alla nostra Newsletter!


3.2 9 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.