Black Friday, il capo irrinunciabile del 2021 secondo un report sulle nuove tendenze


Il capo che quest’anno suscita le attenzioni degli utenti italiani è un evergreen irrinunciabile adatto in diverse occasioni. Due le opportunità autunnali per acquistarlo a prezzi scontati


La regina del Black Friday online dello scorso anno è stata la tuta jumpsuite. Comoda, versatile, in un’unico pezzo e spesso arricchita da fantasie senza tempo. L’ha decretata tale il report di Stileo sulle tendenze recenti in fatto di moda, che ha registrato un incremento del GMV (il valore lordo della merce) e un aumento di clic sui siti di abbigliamento e-commerce. Tradotto: più interesse per il capo prestato dagli anni ’70 ma oggi rivisitato e rinnovato, e più vendite. Un Evergreen, certo, che però deve fare i conti con la mutevolezza del settore. Così, registra ancora Stileo – aggregatore di offerte di moda – è un altro il capo che canalizza le intenzioni d’acquisto degli utenti italiani. E’ la giacca, rigorosamente femminile, dai tagli morbidi e da valorizzare con gli accessori adeguati (altro must autunnale).


Passione giacca

Sulla giacca – dalle tinte decise ma piuttosto neutra, casual, da utilizzare sul lavoro o sportiva, da indossare con le sneakers – si concentreranno le attenzioni delle acquirenti per il Black Friday del 26 novembre, quando sarà possibile acquistarne a prezzi scontati. Non è l’unica data utile: il 29 novembre è infatti la data del Cyber Monday, altro giorno dedicato alle offerte e agli sconti autunnali. C’è, dunque, ancora un po’ di tempo per decidere e per arrivare preparati ai due appuntamenti. Per quanto riguarda i brand da scegliere ci si può affidare ad Armani, il marchio dello stilista italiano che dal 1975 si impone nel mondo delle passerelle. L’intramontabile stile classico, la semplicità e allo stesso tempo la cura degli abiti e dei suoi accessori, fanno sì che anche nel 2021 sia tanta l’attenzione verso il marchio italiano. Quest’anno, in particolare, i riflettori sono puntati sulla collezione haute couture dove – rileva ancora Stileo – “lo stilista ha puntato sulla luminosità e sui materiali olografici”.


La rivincita dei brand italiani

Non è l’unica novità Made in Italy. Quest’autunno c’è attesa anche per il marchio Liu jo, che punta tutto sugli outfit casual, su pezzi versatili da provare con vari abbinamenti e di cui fare incetta nei due giorni di novembre in cui si può acquistare a prezzi scontati: il Black Friday (26 novembre) e il Cyber Monday (29 novembre) di cui abbiamo già scritto. Occhio anche agli accessori: se anche qui Liu Jo promette faville, è guerra con un altro big dello stile nostrano. E’ Alviero Martini, che rimane irremovibile sulla borse prodotte interamente in Italia e arricchite dalla tipica stampa geografica (ormai riconoscibile e famosa ovunque) ma continua comunque a mietere consensi. Merito di un’impronta inconfondibile, ma anche della qualità dei materiali, delle finiture e di quell’italian style apprezzato in ogni Paese. Una guerra tra titani della moda, dunque, uno scontro tra classico e innovativo dall’esito imprevedibile ma con una certezza: ce ne sarà per tutti i gusti.

0
Cosa ne pensi?x

Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.