Si è dimesso il collegio che avrebbe dovuto giudicare l’assistente sociale di Milano per relazioni false


Il procedimento slitta in attesa che venga assegnato a un nuovo organo giudicante. Ora mancherebbero le condizioni per farlo



Il collegio dell’Ordine degli Assistenti sociali della Lombardia che avrebbe dovuto giudicare Silvia De Lorenzi (l’assistente sociale di Milano accusata da un genitore di aver prodotto relazioni false che avrebbero provocato l’ingiusto allontamento di una minore dal suo nucleo familiare) si è dimesso. “A seguito delle dimissioni rese dai componenti del Collegio a cui è stato affidato il procedimento aperto con deliberazione n. 118/2020, e non essendo nelle condizioni di assegnare ad altro Collegio tale procedimento ai sensi dell’art. 6 del “Regolamento per il funzionamento del procedimento disciplinare locale” – si legge nel documento che comunica il provvedimento – ci vediamo costretti a comunicare l’interruzione dello stesso ad ogni effetto di legge e regolamento, con sospensione di tutti i termini di decadenza, in attesa della nomina di nuovi consiglieri da parte della Corte d’Appello di Milano, per la formazione di un nuovo Collegio”. L’ordine degli assistenti sociali della Regione Lombardia ha, tuttavia, assunto l’impegno di “riassegnare al più presto il procedimento competente”.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


4 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.