Periodico di Inchieste

Chiuso il campo rom del Poderaccio: ai nomadi verrà assegnata la casa popolare


L’Italia in crisi economica e di chi dorme in stazione dovrà garantire le abitazioni Erp agli ospiti. Lo ha deciso la giunta del renziano Dario Nardella



Dopo 32 anni è stato chiuso il campo nomadi del Poderaccio, che ormai era diventato l’emblema del degrado della periferia di Firenze. Una decisione che è stata salutata con favore dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, che ha parlato di “progetti strategici finalizzati a favorire la convivenza civile”. Convivenza “civile” che si tradurrà nell’assegnazione di soluzioni abitative Erp o di alloggi temporanei spesati dallo Stato per gli ex abitanti del campo, forse in via prioritaria rispetto agli italiani come già accade a Roma grazie alla giunta Raggi.


Lo ha deciso la giunta del renziano Dario Nardella, che con i voti favorevoli di Pd, Firenze riparte a sinistra e Gruppo misto ha approvato una mozione che impegna la maggioranza comunale a “individuare di soluzioni abitative Erp, tramite le procedure di evidenza pubblica e altre praticabili quali soluzioni abitative temporanee o di affitto calmierato”.


beenhere

Caro amico prima che caro lettore, Rec News ti ricorda che nella Costituzione sono regolati i Diritti inviolabili del cittadino. Essi riguardano il proprio domicilio, cioè il posto dove si abita: è il padrone o la padrona di casa che decide chi vi può accedere e cosa si può fare al suo interno. Ogni cittadino può circolare liberamente all’interno del territorio nazionale (Art.16), riunirsi pacificamente anche in pubblico (Art. 17), professare la propria religione (Art.19) senza limitazioni (Art. 20). Diritto inviolabile è l’espressione del proprio pensiero in forma scritta o parlata (Art.21). Secondo l’Articolo 32 della Costituzione, nessuno può essere obbligato a un trattamento sanitario (tamponi, vaccini, test, ecc.) se non è previsto dalla legge – non dai Dpcm – per gravi e documentati motivi. Allo stesso modo, può astenersene se le sue convinzioni religiose o sociali non gli consentono di ricevere trattamenti sanitari. Uno governo Democratico consente il confronto tra le varie forze politiche e include anche le forze d’opposizione. Un premier che agisce secondo principi democratici non fa le leggi da solo o con i tecnici, ma le sottopone al Parlamento.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.