Salvini e i punti di forza della politica “anti”

Sicurezza, contrasto alla mafia e alle sacche di degrado cittadino alcuni dei punti toccati dal ministro dell’Interno nel corso della presentazione del calendario della Polizia di Stato. “Il 26 novembre una delle occasioni per passare dalle parole ai fatti. L’Italia vera non è quella delle polemiche”

C’è una cesura tra l’Italia reale e quella percepita. La seconda si nutre di “polemiche”, di critiche facili, di “parole che vengono prima dei fatti concreti”. Almeno a sentire il ministro dell’Interno Matteo Salvini (sopra, con il sottosegretario Nicola Molteni e in basso in diversi momenti della cerimonia – servizio fotografico del nostro Denys Shevchenko) che ieri ha preso parte alla presentazione del calendario della Polizia di Stato 2019 a Palazzo delle Esposizioni, a Roma.


Annunci

In un’ottica tale, è il senso di quanto ha affermato, non si può tralasciare il contributo e il rafforzamento delle Forze dell’Ordine. “Abbiamo un comparto – ha detto – che è tra i migliori al mondo. Lo spirito di servizio è fondamentale, ma amministrare l’Italia non è una passeggiata. Qui siamo molto presi dalla polemica quotidiana, non ci rendiamo conto che all’estero c’è un’immagine molto migliore di quella che noi italiani abbiamo di noi stessi”.


Annunci

“Portiamo avanti – ha detto ancora, una politica anti-racket e anti-criminalità. Daremo prestissimo prova concreta di cosa vuol dire togliere le sacche di degrado dalle città (proprio di oggi è lo sgombero di una tendopoli romana e di una serie di edifici fatiscienti, il cosiddetto “centro Baobab”, ndr). Poi l’anticipazione: “Il 26 novembre – ha concluso – andremo avanti con l’abbattimento della villa confiscata ai Casamonica”



Annunci

Tags: ,

Commenta

error:
WhatsApp chat

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.