Uno dei disastri di Lucano

di Domenico Fedele


Uno dei disastri che Mimmo Lucano ha fatto, e che non si risolve da cinque anni, è quello di non aver riparato un ponte essenziale per Riace Marina, quello situato in contrada Procopio.


I danni dell’incuria li dovranno pagare i riacesi, assieme agli oltre i 5 milioni di di debiti che Lucano ha fatto al Comune. Ha tassato i cittadini al 300 per cento e ha sovratassato le buste paga dei dipendenti pubblici.


Il tutto poco prima che lo arrestassero a ottobre del 2018. Il ponte si trova così da cinque anni, come da foto che allego (sopra). I danni sono stati causati da una mini alluvione. Cinque inverni fa l’accesso è stato chiuso e il ponte è stato per diverso tempo presidiato dai carabinieri.


Diverse famiglie utilizzavano il ponte. L’alternativa è una stradina sterrata piena di grandi buche che esce a Stignano Mare sulla statale 106, sotto il Castello di San Fili.




error:
WhatsApp chat

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.