Trump ha “fondato” il suo partito (aggiornato)


L’avvicinamento al Patriot Party (già esistente) che ora che si ripromette di tenere sotto scacco i democratici e di assorbire il consenso dei repubblicani



Donald Trump fa un altro passo avanti in direzione del Patriot Party, partito già esistente che ora che si ripromette di tenere sotto scacco i democratici e di assorbire il consenso dei repubblicani. Il soggetto politico (rinnovato) che potrebbe essere in grado di spezzare il duopolio democratici-repubblicani è stato registrato l’altro ieri presso la Federal Election Commission.


Come tesoriere, registrante e custode della documentazione figura Michael Joseph Gaul. Il partito non risulta essere affiliato a nessun comitato e a nessuna organizzazione, ma è chiara la vicinanza ai trumpiani, tanto che è attiva una raccolta fondi a favore della “Donald J. Trump for President Inc”.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


4.9 129 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.