La First Lady svela le decorazioni natalizie della Casa Bianca


Tra il tripudio di alberi di Natale che adornano le pareti della residenza presidenziale fino a giungere al più maestoso, una mini White House fatta di marzapane e tante decorazioni classiche, spunta anche il motto di Melania Trump




Mentre Conte e il governo tentano di invogliare gli italiani a rinunciare ai festeggiamenti per il Natale – un po’ come il Grinch della favola per bambini – gli Stati Uniti del “più alto numero di casi al mondo” festeggiano a vele spiegate. Tanto che la First Lady Melania Trump ha già presentato gli addobbi di quest’anno della Casa Bianca. Il tema scelto per il 2020 è “America the Beautiful”, che rende omaggio alle tradizioni statunitensi.


Tra il tripudio di alberi di Natale che adornano le pareti della residenza presidenziale (fino a giungere al più maestoso e centrale, che quest’anno ha toni dorati), una mini Casa Bianca fatta di marzapane e tante decorazioni classiche, spuntano anche i dettagli con la scritta “Be best”, il motto che la First Lady da tempo porta con sè nel corso dei suoi viaggi di volontariato e delle sue attività al di fuori di Washington.


“Negli ultimi quattro anni – ha detto a questo proposito – ho avuto l’onore di recarmi in alcuni dei luoghi più belli della nostra nazione e di incontrare alcuni dei cittadini americani più compassionevoli e patriottici. Da costa a costa, il legame che tutti gli americani condividono è un apprezzamento per le nostre tradizioni, i nostri valori e la nostra storia, che hanno ispirato le decorazioni di quest’anno”.


L’albero di Natale ufficiale è arrivato la scorsa settimana al portico nord della Casa Bianca, fiabescamente trasportato da una carrozza trainata da cavalli. E’ un Abies Fraseri, in pratica un abete piuttosto raro. E’ stato donato – riferisce la Casa Bianca – da Dan Taylor e Bryan Trees.  “Grazie a tutto lo staff e ai volontari che hanno lavorato per assicurarsi che tutto fosse pronto per le festività natalizie. Auguro a tutti un Buon Natale e un felice e salutare Anno Nuovo”, è l’auspicio con cui la First Lady ha inaugurato i festeggiamenti americani.


Iscriviti alla Newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.