Il vizietto della proroga tocca anche gli appalti


La conversione in legge del DL semplificazioni ha introdotto diverse novità. Per esempio sugli appalti senza regole (che piacciono anche all’opposizione), che rimarranno in piedi almeno fino al 31 dicembre 2021



Il vizietto di Conte per le proroghe – cui gli italiani hanno avuto modo di abituarsi dai Dpcm in poi – ora tocca anche il regime speciale degli appalti. Lo ha stabilito la conversione in legge del Decreto semplificazioni tramite cui sono state introdotte diverse novità. Non da ultima, appunto, l’allungamento dal 31 luglio al 31 dicembre 2021 degli appalti senza regole tanto contestati anche dagli organismi di settore ma che piacciono all’opposizione, poi anche la riduzione a 75 mila euro della soglia per gli affidamenti diretti (nel Pdf il testo completo).



Iscriviti alla nostra Newsletter!


4.5 2 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Vietata ogni tipo di copia e di riproduzione

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.