Periodico di Inchieste

Ferragosto, le origini storiche e religiose della Festa


Un imperatore romano la istituì nel 18 a.C., ma ben presto assunse la connotazione attuale. La ricorrenza molto sentita dai cristiani cattolici e ortodossi, ecco perché



Ferragosto un po’ per tutti è tempo di vacanza, di riposo estivo e di gite fuori porta. I festeggiamenti iniziano già la notte del 14, che in più parti d’Italia si concretizzano nei falò e nei fuochi d’artificio in spiaggia, quest’anno quasi ovunque banditi a causa delle restrizioni imposte dalle Regioni e dagli enti locali su input del governo.


Non tutti – soprattutto tra i più giovani – sanno però che il 15 agosto (Festa nazionale) per i cattolici ricorre l’Assunzione in cielo della Vergine Maria. La Chiesa Ortodossa festeggia invece la “Dormizione di Maria Vergine”. Il culto religioso sussiste assieme al culto pagano, che ha origine nell’Impero Romano. Ferragosto fu infatti istituito dall’imperatore Ottaviano Augusto nel 18 a.C. Evocativo è del resto il nome, che deriva da feriae Augusti, il riposo di Augusto.


Auguri Ferragosto Assunzione o Dormizione di Maria Vergine


Storicamente, la festa collegava i Vinalia rustica e i Consualia, prolungando il periodo di riposo del mese di agosto e creando apprezzamento nella popolazione, in particolare tra i contadini e i lavoratori manuali. La festa cambia radicalmente nel Medioevo – periodo molto connotato spiritualmente – e sopravvive praticamente intatta fino a oggi, quando (restrizioni di Stato e BLM permettendo) hanno luogo processioni, omaggi ai simulacri e alle statue della Madonna, celebrazioni della Santa Messa al chiuso e all’aperto.


Iscriviti alla nostra Newsletter!


4 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.