Periodico di Inchieste

Discount Italia, l’isola di Gallinara svenduta a un magnate straniero


Ecco cosa si è portato a casa per 10 milioni di euro. Ci sono anche i fondali circostanti caratterizzati dalla presenza di reperti del V secolo



Si chiama Olexandr Boguslayev, è un 42enne ucraino che ha lo stesso cognome del presidente del colosso Motor Sich. Nel Discount Italia ha fatto un acquisto di tutto rispetto. Per 10 milioni di euro si è portato a casa l’isola ligure di Gallinara, la riserva naturale comprensiva di porticciuolo, villa patronale, resti di insediamenti benedettini, una Chiesa, un affascinante sistema di grotte e fondali caratterizzati dalla presenza di reperti del V secolo.


La “Tartaruga” (così viene chiamata per la forma particolare che sembra assumere quando la si guarda da una particolare angolazione) era tutto questo, ma a seguito degli accordi subentrati lo scorso mese da paradiso dei sub potrebbe trasformarsi completamente, secondo alcuni snaturandosi. Senza contare che il suo accesso potrebbe essere definitivamente precluso a turisti e visitatori. A gestirla sarà la società La Gallinette di Montecarlo, che si sta per insediare sull’isola tra diverse polemiche.


Tartaruga isola Gallinara

L’isola di Gallinara non è che uno degli episodi di svendita all’estero che caratterizzano il Discount Italia. Ci sono anche i porti di Trieste e Venezia regalati ai cinesi a seguito degli accordi relativi alla Belt and Road Initiative (la cosiddetta Via della Seta), c’è la corsa ad accaparrarsi aziende piccole e grandi e le strutture ricettive che gli italiani non possono più mantenere a causa delle restrizioni imposte continuamente dal governo. Ci sono le abitazioni vendute per spiccioli.


È quello che è successo alla Grecia a causa delle politiche di Austerità promosse dall’attuale presidente della Bce – la nuotatrice di professione Christine Lallouette (detta Lagarde) – è quello che sta accadendo a un’Italia obbligata a svendere le sue bellezze pezzo dopo pezzo, fino all’annullamento finale e organizzato che di questo passo non tarderà ad arrivare.


Subscribe to our newsletter!


5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.