Periodico di Inchieste

La beffa dei voli “interrotti” da e verso la Cina e la bugia di Conte


Anche in piena emergenza globale dichiarata dall’Oms, è possibile arrivare tranquillamente in Cina dall’Italia facendo scalo, anche se a prezzi maggiori



Nel corso della conferenza stampa di oggi a Palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte, accompagnato dal ministro alla Salute Roberto Speranza, ha parlato dei due casi accertati di Coronavirus. Contestualmente, ha parlato della “chiusura del traffico aereo da e verso la Cina”. Una verifica racconta, tuttavia, che i collegamenti godono di ottima salute.


E mentre diversi Stati europei ed extra-europei mettono i sigilli agli scali, l’Italia anche in piena emergenza globale dichiarata dall’Organizzazione mondiale della Sanità agisce secondo il solito mantra del “venite tutti”. Ora, anche in nome di quello inverso. Mentre scriviamo è possibile prenotare da Skyscanner un volo per domani, 31 gennaio, per le 23.40, fare tappa all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca alle 05:15 con un Aeroflot SU2415 e prendere la coincidenza dalla Capitale russa alle 9:05.



Alle 23.05 del giorno dopo secondo Skyscanner si arriverebbe, indisturbati, all’aeroporto di Shanghai Pu Dong. Un viaggio che non è diretto, lungo e costoso, ma possibile. Problemi al rientro? Macché. Per l’11 di febbraio la stessa compagnia offre il tragitto inverso.


E’ possibile prenotare altri voli verso la Cina su eDream, che anzi invita a “non perdere l’occasione“. Anche qui, si può trovare facilmente un aereo che parte da Roma Fiumicino. Costa 610 euro ma rientra in patria anche prima, il 7 febbraio.


Iscriviti alla nostra Newsletter!

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Walter Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Walter
Ospite
Walter

Cancellare la cina dai rapporti commerciali con l’europa ed espulsione di ogni attivita’ commerciale nei nostri paesi. Vengono in Italia senza cultura su igiene ed alimentazione sana e importano quasi esclusivamente porcherie,malattie e problemi per le nostre agricolture e con agevolazioni, tra l’altro, impensabili per noi italiani,abbiamo un governo di incapaci e smidollati.

error:

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.