“Made in Italy unico e non clonabile”

Istituzioni a difesa dell’eccellenza italiana: “Storia, luoghi, ambienti e peculiarità locali rappresentano una ricchezza antropologica senza pari”

(Comunicato stampa) – “L’enogastronomia italiana non può essere infatti descritta come un semplice settore; è in realtà un vero e proprio mondo, dove tradizioni, sapori, aromi, ricette e profumi si integrano e si completano per dar vita a quella dieta mediterranea che ci ha reso e ci rende unici al mondo. Dietro i prodotti c’è poi la loro storia, i luoghi, gli ambienti, le peculiarità locali che rappresentano una ricchezza antropologica senza pari”. “Quella stessa ricchezza che il Vinitaly ha saputo comprendere e incamerare in un progetto in grado di accogliere e mostrare l’olio, la birra, il cibo e tutto ciò che, dal confezionamento agli accessori, rende ogni degustazione un’esperienza unica, indimenticabile e non clonabile“. Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati intervenendo al Vinitaly di Verona.



Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
error:
WhatsApp chat

Consigliati

Let’s face it, no look is really complete without the right finishes. Not to the best of standards, anyway (just tellin’ it like it is, babe). Upgrading your shoe game. Platforms, stilettos, wedges, mules, boots—stretch those legs next time you head out, then rock sliders, sneakers, and flats when it’s time to chill.